Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Volley e Pallamano Città Sant'Angelo insieme per la“Giornata della Solidarietà e della Socializzazione”

Un aiuto per la Casa del Sole

La redazione
Condividi su:

Sarà una giornata all’insegna dei valori dello sport quella organizzata per il 3 gennaio 2016 alle ore 15 a Città Sant’Angelo dalle locali società di Pallamano e di Volley. Nella cornice del Pala Castagna ci saranno incontri di pallamano e pallavolo per sensibilizzare tutti i partecipanti sull’importanza dello sport, della solidarietà, della socializzazione, ma anche della speranza.

 

Titolo dell’iniziativa è, infatti, “Giornata della solidarietà e della socializzazione” e ha come obiettivo quello di raccogliere fondi per la Casa del Sole “Rosolino Colella” di località Vertonica, struttura che da anni a Città Sant’Angelo ospita ragazzi autistici aiutandoli in un percorso di formazione e crescita personale.

 

L'autismo è una grave patologia che in Italia colpisce circa 60mila ragazzi, 600 in Abruzzo, di cui 150 nella provincia di Pescara. I sintomi della malattia alterano in particolare la sfera della comunicazione, del linguaggio, rendendo difficile l'inserimento nella vita sociale. Il casolare, che può ospitare fino a trenta ragazzi, dispone di due piani e ha una superficie complessiva di 700 metri quadri complessivi.

 

Alla presenza dei ragazzi della Casa del Sole ci saranno vari incontri: nel dettaglio dalle 16 la gara Pallamano Città Sant’Angelo Serie B-Volley CSA Prima divisione; alle 17 Pallamano Città Sant’Angelo Serie A – Volley CSA Serie D e alle 18 si sfideranno i dirigenti e gli allenatori contro un gruppo di genitori. A seguire la tombola di beneficenza.

 

 

I presenti potranno contribuire alla causa con offerte libere.

 

 

 

 

 

Condividi su:

Seguici su Facebook