Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Rapida perturbazione domani, tempo variabile da mercoledì.

Nuovo ma rapido passaggio perturbato atteso tra carnevale e inizio mese sulla nostra Penisola.

Condividi su:

Un nucleo depressionario di origine Nord-Atlantico tra domani e mercoledì riporterà nuvolosità irregolare su gran parte del nostro stivale con associate precipitazioni che interesseranno maggiormente le regioni settentrionali. Sarà una perturbazione che porterà anche un generale abbassamento delle temperature e, di conseguenza, torneranno a farsi vedere nuove nevicate sulle Alpi a quote inferiori i 1000m e qualche episodio nevoso potrà farsi vedere anche sui settori Appenninici a quote intorno i 1200m. Tra giovedì e venerdì, successivamente, avremo una debole rimonta anticiclonica che porterà tempo prevalentemente stabile un po’ ovunque ma nel fine settimana tornerebbero a manifestarsi nuove precipitazioni. Vi terremo aggiornati.

Per quanto riguarda l’Abruzzo, nel corso della giornata di domani assisteremo ad un aumento della nuvolosità che porterà a rovesci , nelle ore serali e notturne, che interesseranno maggiormente i settori dell’aquilano e i rilievi, con nevicate a quote superiori i 1200m. Per il resto della settimana, sulla nostra regione, avremo condizioni di tempo variabile in cui alterneremo ampi sprazzi di cielo sereno ad annuvolamenti sparsi. Attenzione alle nebbie che potrebbero interessare le principali valli abruzzesi e i settori pianeggianti, pedecollinari e collinari del versante Adriatico. Temperature leggermente sopra la media, in calo mercoledì e in successivo rialzo da giovedì.

Condividi su:

Seguici su Facebook