Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Montesilvano, affidata la nuova gestione del Parco della Libertà

Il sindaco De Martinis: "La nostra amministrazione riqualificherà le strutture per lo svolgimento delle attività sportive e realizzerà nuovi giochi per i bambini"

Condividi su:

Nei giorni scorsi il Parco della Libertà è stato affidato in gestione alla ditta Sigismondi Alessio, la cui partecipazione al bando è risultata la migliore dal punto di vista della progettualità e accompagnata da un'offerta economicamente più vantaggiosa.

"Il nuovo gestore dovrà occuparsi del chiosco bar presente all'interno del parco, della cura del verde e della sorveglianza interna durante le ore di apertura – spiega il sindaco Ottavio De Martinis - . Siamo certi che questa nuova ditta saprà condurre nel migliore dei modi la gestione dell'intera area verde, così da poterle assicurare decoro e così da permettere in sicurezza, al suo interno, attività ludiche e legate al fitness, regalando ospitalità e ristoro ai frequentatori.

Da parte nostra, come amministrazione comunale, interverremo con l'installazione di nuove strutture fisse per lo svolgimento di attività sportive a corpo libero e di nuovi giochi per i più piccoli. Oltre alle classiche altalene, bilici e scivoli acquisteremo anche giochi inclusivi e innovativi. Provvederemo, inoltre, tramite affidamento a una ditta specializzata, all'esecuzione dei ripristini necessari dell'impianto idrico del laghetto interno al parco, al fine di mantenere costante il livello dello specchio d'acqua, e sufficientemente pulita la stessa per la sopravvivenza e il benessere degli animali presenti.

Gli interventi serviranno a migliorare ancora di più lo stato di fatto di quest'area verde, la più importante della città con i sui 13.850 metri quadrati. In un recente passato è stato oggetto di alcune polemiche, ma come promesso, il Parco della Libertà oggi è al centro di un importante intervento di manutenzione del verde, per diventare finalmente un fiore all'occhiello per la città"

Condividi su:

Seguici su Facebook