Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Lo scambio degli Auguri di Natale degli Accademici della Cucina di Pescara

Condividi su:

Partecipata e festosa la conviviale degli auguri organizzata dalla Delegazione di Pescara dell’Accademia Italiana della Cucina al ristorante La Polena di Montesilvano.

Come sempre aperta a familiari e amici, la tradizionale festa di Natale è stata allietata e impreziosita dal concerto di un quartetto d’archi composto da Dana Stancu ed Eleonora Di Lodovico (violino), Violeta Stancu (viola) e Federico Orlando (violoncello). I bravissimi musicisti hanno proposto brani classici e colonne sonore di grandi film, spaziando tra pezzi di Mozart, Mancini, Morricone, Gardel, Sinatra, Piovani. Immancabili i canti natalizi che hanno coinvolto accademici e ospiti in un clima di armonia, pace ed amicizia.

Per la cena del venerdì 17, i simposiarchi Paolo e Alberta Toppetti hanno scelto un menu di magro, assolutamente consono alle tradizioni del capoluogo adriatico per la Vigilia di Natale, impeccabilmente interpretato dalla brigata di cucina guidata dalla signora Maria, titolare e chef del rinomato ristorante.  Un menu ricco e sfizioso, dominato da crostacei e scampi, presenti negli antipasti, ma anche nei primi piatti (gnocchetti e chitarrina) e nel fritto misto sgusciato per secondo. Sorbetto, semifreddo alle mandorle, dolci della tradizione, e naturalmente uva e frutta secca per dessert.

Alla serata hanno preso parte il delegato di Pescara Giuseppe Fioritoni, il Vice delegato Antonio Ruscitti, il tesoriere Alessandro Atalmi, il segretario Carlo Marsilio, i consultori Patrizia Accorsi, Giuseppe Di Croce, Licio Pardi e numerosi accademici della delegazione in compagnia di familiari e amici. Con il brindisi finale, l’augurio di un Santo Natale e che il 2022 possa essere un anno “normale”  vissuto in semplicità e serenità.

Condividi su:

Seguici su Facebook