Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Tragedia in via Conte di Ruvo. Uomo di 50 anni si lancia dal quinto piano

La redazione
Condividi su:

Traffico fortemente rallentato questa mattina in via Conte di Ruvo a Pescara a causa di una tragedia che ha visto protagonista un 50enne, consulente tributario in un noto studio di commercialisti di Pescara, che si è lanciato nel vuoto dal quinto piano dello studio in cui lavorava.

L'uomo stava partecipando ad una riunione con i soci dello studio quando si è allontanato, ha raggiunto la sua stanza ed è saltato giù.

L'uomo è morto sul colpo, come confermato dai sanitari del 118. Sul posto, oltre ai soccorritori, i Vigili del Fuoco, la Polizia, anche con la scientifica, e la Municipale per regolare il traffico.

L'uomo non avrebbe lasciato messaggi e i colleghi hanno riferito che sembrava tranquillo sia all'arrivo in ufficio che durante la riunione.

Il magistrato ha disposto la restituzione della salma ai familiari.

Condividi su:

Seguici su Facebook