Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Del Trecco (Forza Italia): "Scatta la pulizia dei cassonetti, ma servirà anche la collaborazione dei cittadini"

Il comunicato del partito Forza Italia

Condividi su:

“Scatta il tour de force delle squadre di Ambiente Spa per il lavaggio dei cassonetti dei rifiuti della città. Il programma è già cominciato lo scorso 20 agosto e in pochi giorni ci ha permesso di eseguire la sanificazione di decine di bidoni situati tra piazza della Marina, il Borgo marina sud, iniziando ad allungarci verso la zona dello stadio. Ora proseguiremo sino a metà settembre, completando i rioni di Porta Nuova, San Donato, Villa del Fuoco, il centro, Borgo Marina nord e Zanni, per poi scavallare la Ferrovia da metà settembre e concentrare forze e risorse nel rione dei Colli, in parte coperto dal servizio porta a porta”.

Lo ha detto l’assessore all’Ambiente Isabella Del Trecco ufficializzando il programma degli interventi in corso.

“L’iniziativa – ha spiegato l’assessore Del Trecco – è frutto delle riunioni a raffica eseguite nel corso degli ultimi mesi per concordare, Comune e Ambiente Spa, tutte le attività da intraprendere per assicurare una città pulita, igienizzata, in ordine e pienamente fruibile. In tale ambito sono rientrati anche i controlli sulle attività di ristorazione e di pesce per assicurare il corretto conferimento dei rifiuti derivati dagli scarti degli alimenti, la riorganizzazione della ricicleria per il conferimento dei rifiuti ingombranti, i pattugliamenti del territorio da parte delle Guardie ambientali e anche di investigatori privati per scovare chi abbandona illegalmente divani, lavatrici e mobili nelle nostre strade. Nel frattempo per tutto il periodo estivo abbiamo garantito il lavaggio delle strade e ora siamo passati al lavaggio, disinfezione e sanificazione dei cassonetti stradali con un programma dettagliato di interventi già fissato sino a metà settembre. Ai cittadini chiediamo collaborazione, rispettando in modo rigoroso gli orari di conferimento del pattume, sia per non incorrere nel rischio di sanzioni, che partono dai 500 euro in poi, sia per non riempire al mattino un cassonetto appena svuotato, lasciando i rifiuti a macerare sino al giorno successivo”.

Il programma prevede domani, mercoledì 26 agosto interventi nei bidoni lato mare di via Milli, via Spaventa, via Valignani, via Pepe, via Elettra, via Marconi, via Caboto; giovedì 27 agosto in Lungaterno sud, via Marco Polo, via Conte di Ruvo, via Monti, via dei Marruccini, via dei Frentani e via dei Marsi; venerdì 28 agosto lavaggio bidoni in via dei Peligni, via dei Sabini, via Savonarola, via Socrate, via Italica, via Vittoria Colonna e via Virgilio; sabato 29 agosto lavaggio dei cassonetti in via Tibullo, piazza Gonzaga, via dei Petruzzi, viale Pindaro, via Gabriele d’Annunzio, via Orazio e via Da Brescia; lunedì 31 agosto in via De Cecco, via Misticoni, piazza Troilo, via Lo Feudo, via Lago di Campotosto, via Saline e via Ilaria Alpi; martedì primo settembre interventi in via Tronto, via Aterno, via Vella, via Gizio, via Nora, via Tavo, via Sacco; mercoledì 2 settembre lavaggio bidoni in via Lago di Capestrano, via Lago di Borgiano, via Tiburtina-aeroporto, via Cetteo Ciglia, via Moro, strada comunale Piana e Fontanelle-via Caduti per Servizio; giovedì 3 settembre lavaggio cassonetti in piazza Duca d’Aosta, corso Vittorio Emanuele, via De Amicis, piazza Santa Caterina, piazza Muzii, via Quarto dei Mille e via Silvio Pellico; venerdì 4 settembre via Leopoldo Muzii, via Regina Margherita, corso Umberto, via Cesare Battisti, via Milano, via Roma e via Genova; sabato 5 settembre lavaggio cassonetti in via Umbria, via Trieste, via Galilei, via Palermo, via Campania, via Bari e via Ravenna; lunedì 7 settembre sanificazione dei bidoni dei rifiuti in via Parini, via Nicola Fabrizi, via Venezia, via Bologna, via Firenze, via Perugia e via Avezzano; martedì 8 settembre interventi previsti in via Lazio, via Gobetti, via Paolucci, piazza Madonnina del Porto, via Buozzi, via Puccini e via Galliani; mercoledì 9 settembre igienizzazioni previste in via Tasso, via Manzoni, via Balilla, via Leopardi, via Foscolo, via Carducci e via Mazzini; giovedì 10 settembre lavaggio bidoni in via Gramsci, va Regina Elena, viale della Riviera, piazza Primo Maggio, Lungomare Matteotti, via Michelangelo e via Bassani; venerdì 11 settembre interventi sui bidoni delle aree di risulta, via Caduti del Forte, via Spalti del Re, via Pesaro, via Napoli, via Chieti, via De Gasperi; sabato 12 settembre interventi in via L’Aquila, via Rieti, via Teramo, piazza San Francesco, via del Milite Ignoto, via Bixio e viale Kennedy; lunedì 14 settembre lavaggi cassonetti in via Diaz, via Cavour, piazza Duca degli Abruzzi, via Ravasco, via Veneto, via Gioberti e via Ronchi; martedì 15 settembre ancora disinfezioni in via Cadorna, via Berardinucci, viale Bovio, via Caduti sul Lavoro-via Saffi, via Castellamare Adriatico (strada parco), via Botticelli, via Raffaello e via Settembrini.

“Dal 16 settembre – ha ribadito l’assessore Del Trecco – ci concentreremo nel quartiere dei Colli, anche in questo caso con un programma dettagliato che ci permetterà di coprire tutte le zone non ancora interessate dalla raccolta dei rifiuti porta a porta”. E quindi, mercoledì 16 settembre il lavaggio dei cassonetti e bidoni interesserà via Colli Innamorati, via Campo Felice, strada Vecchia della Madonna, via Rapagnetta, via Conte Genuino, Salita Cecamore, Salita Cellini e via Monte Rotondo; giovedì 17 settembre si proseguirà con i bidoni di via Monte Breccioso, via Palmerini, via Di Cola, via Cipriani, strada Vicinale Colli Innamorati, via Bindi, via Di Carlo e via Consorte; venerdì 18 settembre interventi in via Giovannucci, via Selva degli Abeti, via Valle Fuzzina, strada Vicinale Mambella-Valle Fuzzina, strada Valle Furci, strada Valle Ferzetti, via Di Sotto e Largo Madonna; sabato 19 settembre lavaggio cassonetti in via Passo Godi, strada Pandolfi, via Colle di Mezzo, strada Vicinale San Michele, strada Boreale Mazzocco, strada del Palazzo, Colle del Telegrafo e via Ciafardini; domenica 20 settembre lavaggi bidoni in via Ugo La Malfa, via Maestri del Lavoro, strada Cavallaro, via Di Girolamo, via Villa Basile, via del Santuario, via Ferrari e via Monti Sembruini; lunedì 21 settembre interventi in via Monte Bolza, via Monte Acquaviva, via Rigopiano, via Gran Sasso, via del Circuito, via Monte Camicia, via Le Mainarde e via Monte Vettore; martedì 22 settembre le operazioni si chiuderanno, per ora, in via Monte Siella, via Paolini, via Caduti di Nassiriya, via Valle Roveto, via Monte Gabbia, via Monte Ernici, via Raffaele La Porta, via Parco Nazionale, via Monte Amaro. “Complessivamente – ha ancora sottolineato l’assessore Del Trecco – con questa iniziativa copriremo i bidoni dei rifiuti in 219 strade cittadine, tenendo conto che sino a oggi le disinfezioni hanno già interessato i cassonetti stradali di piazza della Marina, via Doria, lungofiume molo sud, Lungomare Cristoforo Colombo, piazza Caduti del Mare, via Magellano, via Thaon de’ Revel, via Candeloro, via Pigafetta, via Rossetti, via Verrotti, via Tommasi, via Mezzanotte, via Conti, via Beato Nunzio Sulpizio, via Bernabei, via Teofilo D’Annunzio, via De Meis, via De Petra, via Bardet, via D’Avalos, via Fratelli Vivaldi, via Vespucci, via Don  Brandano, via Coppa Zuccari, via Da Vestea, via Benedetto Croce, piazza dei Grue, via Delfico, via Carabba, via Chiarini, via Fonzi, piazza Salvo D’Acquisto, via D’Ascanio e via Mazzarino”.

Condividi su:

Seguici su Facebook