Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Pescara Basket, dopo due trasferte consecutive si torna tra le mura amiche

I biancazzurri ospiteranno il Nuovo Basket Aquilano

Condividi su:

Dopo il passo falso, con il minimo scarto, a Vasto ed il successo a Termoli, la Pescara Basket torna tra le mura amiche del Palasport di Via Elettra, ospitando il Nuovo Basket Aquilano, reduce dal comodo successo sul terreno di gioco della Farnese Pallacanestro Campli.

La squadra di coach Simone Stirpe, che presenta numerosi giovani del settore giovanile, ha fin qui raccolto otto punti in classifica ed è solamente a due lunghezze di distanza dal gruppo di squadre al secondo posto, frutto di quattro vittorie e tre sconfitte ottenute alla media di 79,7 punti realizzati e 75,1 subiti.

Punto di forza del quintetto aquilano è sicuramente l'ala argentina classe 1988 Leandro Cecchi, secondo miglior realizzatore del campionato a quota 23,4 punti di media, spalleggiato dal lungo classe 2003 Paolo Belmaggio (12,0) e dall'esperto esterno Giancarlo Schiavoni (10,9). Buon contributo arriva anche dal playmaker Giulio Antonini (7,3), dal centro lituano Titas Klevinskas (6,4) e dall'esterno classe 2001 Giuseppe Oriente (5,9), con il capitano Massimiliano Nardecchia (1,0) e gli altri under Lorenzo Caldarelli (4,0), Valerio Alessandrini (3,6), Niccolò Nardecchia (3,6) e Francesco Tuccella (2,4) a completare il roster.

"Il Nuovo Basket Aquilano probabilmente è la squadra che ha sorpreso di più in questo inizio di campionato – dichiara coach Vanoncini in sede di presentazione dell'incontro – avendo fatto vedere un gioco molto frizzante, con grande fiducia nel tiro da fuori e nell'uno contro uno.

E' una squadra ben allenata, con tanti buoni giocatori e con dei punti di forza importanti riconoscibili in campo. Giocano una pallacanestro basandosi sul ritmo e quindi giocare contro di loro è molto difficile, in quanto sfidarli sul loro terreno dal punto di vista dello stile di gioco può essere molto complicato.

Vediamo se saremo in grado di impedirgli di mettere in pratica i loro punti di forza – conclude il tecnico biancazzurro – sviluppando contestualmente i nostri."

Palla a due, al Palasport di Via Elettra, domenica 5 Dicembre alle ore 18.00. Arbitreranno i signori Luca Martini di Mosciano Sant'Angelo (TE) e Giovanni Di Lello di Roseto degli Abruzzi (TE)

Condividi su:

Seguici su Facebook